Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)
  • Load image into Gallery viewer, Marc CHAGALL  (1887-1985)

Marc CHAGALL (1887-1985)

Vendor
Galleria L'Estampe
Regular price
$1,269.82
Sale price
$1,269.82
Regular price
Sold out
Unit price
per 
Tax included.

La Nativité/La Crucifixion mystique. 1950. 

Litografia originale a colori, cm 36x52, per la celeberrima rivista Derrière le Miroir. Firmata e datata nella pietra litografica in basso a destra. Splendida prova, chiara, fresca e perfettamente inchiostrata di questa bella, grande e rara tavola, una dellle primissime litografie a colori realizzate da Chagall, che raffigura uno dei soggetti più fortemente simbolici ed evocativi dell'intera produzione del Maestro, apprezzatissima e ricercata. Piega editoriale centrale e testo al verso, come di consueto, margini ampi e intonsi. In eccellenti condizioni di conservazione.

Chagall è stato uno dei più importanti artisti del XX secolo. Trattò dapprima tematiche legate alla vita popolare quotidiana della comunità ebraica nella sua natale Russia, poi, dagli anni Trenta, iniziò un approfondito studio della Bibbia, che tradusse in un’esperienza artistica di enorme impegno e successo. Fu profondamente suggestionato anche dal mondo del circo, inteso come metafora e allegoria della vita umana, ambiente nel quale vedeva rappresentate tutte le situazioni, le emozioni e le personalità.

(Esposizioni: Museum of Biblical Art, New York City)

Torna su